Lineapelle 2022: l’occasione per proporre un nuovo packaging ECO


Lineapelle

Abbiamo partecipato a Lineapelle 2022 per proporre al settore della pelletteria un nuovo materiale con cui creare packaging esclusivi ed ecosostenibili.

Scoprilo nel dettaglio.

Le ultime settimane ci hanno visti impegnati nella promozione del nuovo tessuto ecosostenibile LABìO durante la fiera Lineapelle che si è svolta a Milano dal 22 al 24 febbraio 2022.

Questo nuovo tessuto, però, non è stato proposto come alternativa ai rotoli neutri per la creazione di etichette personalizzate, bensì come materiale per la creazione di packaging in tessuto eco-sostenibili e dal grande valore aggiunto.

Le bag protettive dei capi e accessori in pelle, infatti, sono diventati un must-have di borse, cinture, portafogli, scarpe, giacche e cappotti in pelle, tanto che le case produttrici non le considerano più solo uno strumento per proteggere i prodotti da polvere e graffi, ma un tratto distintivo del proprio marchio, un modo per fare brand awarness e aumentare il valore del prodotto sul mercato. Scopriamo insieme perché in questo panorama il tessuto LABìO può fare la differenza.

La pelletteria, un settore che conosciamo già da tempo

Come Nastrificio di Cassano collaboriamo già da tempo con aziende del settore calzaturiero e dell’abbigliamento in pelle per la fornitura di rotoli in tessuto neutro destinati alla creazione di etichette per borse, scarpe, cinture, giacche, pantaloni, cappotti,….

La qualità dei nostri tessuti e la professionalità della nostra azienda sono conosciute sul mercato e partecipare all’edizione 2022 di Lineapelle è stata l’occasione di incontrare vecchi clienti e rafforzare i nostri contatti commerciali.

Fino ad oggi, però, i nostri contatti commerciali ci hanno legato ad aziende a monte della lavorazione, quelle che confezionano i capi e che si occupano della scelta dei fornitori per la stampa a e la creazione delle etichette, mentre il packaging dei prodotti viene fatto in una fase successiva.

Lineapelle 2022: un’occasione per presentarci in una nuova veste

Le nostre continue ricerche sui tessuti ecosostenibili ci hanno permesso di trovare nuovi materiali che possono essere utilizzati non solo per le etichette, ovvero a monte del processo di produzione di un capo in pelle, ma anche per realizzare sacchetti e protezioni per capi di abbigliamento e accessori, ovvero durante le fasi di packaging del prodotto finto.

Quale migliore occasione della Lineapelle 2022 per proporre il tessuto LABìO proprio alle aziende che si occupano di ideare le confezioni dei prodotti in pelle?

Durante la fiera ci siamo quindi presentati a nuovi partner commerciali in una nuova veste: non solo come produttori di tessuti per etichette, ma come fornitori di tessuti per la creazione di esclusivi packaging che possono dare un valore ancora maggiore ad ogni singolo capo o accessorio proposto sul mercato.

I vantaggi della linea LABìO per i prodotti in pelle

Rispetto ad altre soluzioni già in voga per la pelletteria, il tessuto LABìO è un filato 100% biodegradabile, resistente e personalizzabile. Grazie al filato LABìO si possono quindi realizzare sacchetti e bag in stoffa che proteggono da polveri e graffi senza abbassare la resa estetica del packaging e trasmettono al prodotto finale un valore percepito nettamente maggiore rispetto alla carta, alla plastica o al TNT.

Vuoi offrire ai tuoi clienti una scelta ecosostenibile senza rinunciare alla resta estetica delle tue bag protettive?

Lorenzo Ferraris

La collezione premium NDC Green fa parte di C.L.A.S.S., l’ecohub internazionale per una moda intelligente e sostenibile. Scopri di più, leggi la news!








    Accedi