Tessuti per etichette: quale materiale scegliere


Meglio l’acetato o il cotone?

Perché scegliere etichette in poliestere? Leggi la nostra news per conoscere i materiali tessili più adatti a ogni settore.

Produciamo materiali tessili per etichette da quasi 60 anni e con la nostra esperienza abbiamo capito che non esiste un tessuto perfetto per le etichette, ma tutto dipende dal tipo di applicazione.

Per le cinture di sicurezza, ad esempio, le etichette devono essere ignifughe, i materassi e i tappeti necessitano di etichette adesive, i capi di abbigliamento ecologico preferiscono le etichette biodegradabili.

Nel nostro stabilimento di Cassano Magnago, vicino Varese, possiamo produrre rotoli di tessuto neutro per etichette con i materiali più disparati, dal classico acetato ai più innovativi rotoli in tessuto compostabile.

Ecco quali consigliamo per ogni settore industriale e perché:

Etichette per abbigliamento

Per l’abbigliamento si possono usare etichette in poliestere, in cotone, in nylon o in materiali riciclati. È la casa di moda che decide quale tessuto rappresenta al meglio i suoi valori e la sua filosofia.

Durante la scelta, però, è bene verificare con il produttore la tenuta del tessuto al tipo di stampa e di produzione. Con tinture in capo, stampe a trasferimento termico e stone wash è necessario utilizzare nastri in poliestere specifici.

Etichette per il settore promozionale

Se parliamo dei tipici nastri per confezionare regali, la scelta di usare un tessuto piuttosto che un altro dipende dall’effetto stilistico che si vuole dare al pacchetto finito. Ad esempio, i nostri acetati sono perfetti per la realizzazione del fiocco.

Se invece abbiamo bisogno di etichette per fasce e gagliardetti, il tessuto migliore è l’acetato, ma anche il cotone e il poliestere possono essere un’alternativa valida.

Etichette per automotive

Per l'etichetta delle cinture di sicurezza dei veicoli il tessuto più adatto è il poliestere, ma attenzione, non un poliestere qualsiasi.

In questo caso, infatti, il prodotto finale dovrà essere ignifugo e conforme alla norma MV SS 302 per questo è necessario farsi aiutare da un esperto per trovare il poliestere giusto.

Contatta il nostro ufficio commerciale per avere informazioni sui nostri tessuti idonei per le etichette delle cinture di sicurezza.

Etichette per settore medicale

Il settore della produzione di cerotti richiede uno speciale tessuto non tessuto adesivo che, una volta lavorato, viene trasformato in cerotti idonei al contatto con la pelle.

Se vuoi saperne di più su questo particolare prodotto, contatta i nostri uffici commerciali per conoscerne tutte le specifiche tecniche.

Etichette per settore cosmetico ed enologico

Nel settore cosmetico ed enologico le etichette devono essere autoadesive e curate dal punto di vista estetico e tattile. Il tessuto più idoneo è quindi il Flock Fashion Label, un innovativo tessuto morbido e vellutato che viene usato soprattutto per etichette di profumi, creme, make-up, vini di pregio, spirits e liquori.


Elisa Ghiringhelli

Per le tue etichette, scegli tessuti su misura.
Affidati al Nastrificio di Cassano che dal 1962 produce tessuti per care label per ogni esigenza.








    Accedi